Il piano segreto dei Benedettini

Un intrigante viaggio nel tempo si snoda all’interno del complesso edificato a partire dal 1558 dall’ordine dei Benedettini di Catania. Il percorso svela anfratti, cunicoli, stanze e gallerie che conservano ancora oggi le tracce del terremoto del 1693 e quelle di una vita monastica dimenticata, ricoperta dalle macerie della calamità naturale che cambia l’aspetto della città, del Monastero e della quotidianità benedettina.

Officine Culturali, in collaborazione con l’Università di Catania, rivela “il Piano segreto dei Benedettini” tra gli scaffali di una biblioteca nascosta per raccontare non delle bellezze e dei fasti dell’ordine spesso etichettato come “mangione e beone”, ma dell’austerità della regola benedettina che traspare nel rigore delle strutture architettoniche.

Guarda il trailer.

Il biglietto richiesto per partecipare al percorso e di euro 10 l’intero e di euro 6 per i possessori MonasteroCard e studenti.

Nb: Il percorso “Il piano segreto dei Benedettini” è fortemente sconsigliato ai minori di 6 anni; i minori di 18 anni devono essere accompagnati da un adulto; è sconsigliata ai visitatori con difficoltà motorie, ai cardiopatici, agli asmatici, a chi soffre di claustrofobia. È consigliato un abbigliamento comodo.